Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

La Trota iridea


Questa specie ha in passato presentato problemi di classificazione per molti ittiologi, oggi viene classificata con il nome scientifico Oncorhynchus mykiss ed appartiene alla stessa famiglia dei salmoni. La colorazione è molto variabile in base all'habitat in cui l'animale vive, variando dal bruno- verde al bianco, con presenza di sfumature rosa. Su tutto il corpo sono presenti piccole macchie nere tondeggianti. Nel periodo riproduttivo, i colori della livrea s' intensificano. A differenza della trota fario, presenta il corpo più slanciato con un muso più arrotondato ed una testa relativamente più piccola. Originaria del Nord America. questa trota, è stata introdotta nelle acque europee più di un secolo fa. Vive nelle acque correnti o lacustri in cui ci siano elevate concentrazioni di ossigeno e dove le temperature non sono mai elevate (mai oltrei i 20 °C). Preda molto ambita della pesca sportiva.

 

 

Trota Iridea

 

Nome comune: Trota iridea, Trota arcobaleno, Trota salmonata

 

Nome inglese: Rainbow trout

 

Nome scientifico: Oncorhynchus mykiss

 

Dimensioni massime: generalmente sui 35 cm, ma in alcuni casi può superare i 50 cm.

 

Alimentazione: invertebrati, piccoli pesci.

 

Riproduzione: primavera

 

statistiche